Elementi di micro-sociologia

Front Cover
Franco Angeli, 2007 - Social Science - 208 pages
I manuali di sociologia non riservano in genere una grande attenzione alla teoria dello scambio sociale, alla teoria della scelta razionale e a quella dei giochi. Il volume si propone di colmare tale lacuna, offrendo al lettore meno esperto l'opportunità di accostarsi a queste teorie e di familiarizzare con i concetti-base, molti dei quali, come è noto, provengono direttamente dalla scienza economica. Si tratta infatti di teorie il cui approccio al comportamento umano può essere legittimamente definito "economico", un approccio utile per spiegare in modo semplice le azioni degli individui, e dei gruppi di individui, in situazioni di scarsità. Sulla base dell'insegnamento di James Samuel Coleman, per micro-sociologia qui si intende l'analisi del funzionamento del sistema sociale nel suo complesso, o di un particolare fenomeno, a partire dal comportamento delle sue "unità costitutive" più importanti - gli individui e le istituzioni - e dalle interazioni che si stabiliscono tra esse. La micro-sociologia varca in questo senso i suoi stessi confini e si avventura nelle questioni macro più di quanto si pensi: essa è sostanzialmente interessata ai modi in cui si combinano le azioni individuali.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Bibliographic information